La Famiglia

Il Nido è un’esperienza educativa che coinvolge allo stesso modo bambini, genitori ed educatori.
Il Nido e la famiglia devono integrarsi per sostenere il percorso di crescita del bambino ed, indispensabile, è che il piccolo non riceva messaggi educativi contradditori o contrapposti dagli adulti coinvolti.
Il Nido, per i genitori, vuole essere uno spazio in cui potersi incontrare per parlare insieme di educazione e di proposte educative, e come punto d’ascolto e di confronto al fine di sostenere la famiglia nel suo compito educativo.
Per favorire un buon ambientamento del bambino al Nido è necessario stabilire un rapporto di collaborazione e fiducia reciproca tra genitori e personale operante: un momento importante è la comunicazione quotidiana all’ingresso e all’uscita del bambino, caratterizzato da un breve scambio di informazioni inerenti l’andamento del comportamento, giorno dopo giorno, del bambino stesso; colloqui individuali, con ogni coppia di genitori, prima dell’inserimento del bambino e due volte durante il corso dell’anno; riunioni di sezione, due volte l’anno, assieme a tutti i genitori della sezione a cui ci si riferisce (medi e grandi), le educatrici e la coordinatrice. Inoltre, durante l’anno, si svolgeranno feste, merende di gioco ed incontri di laboratorio.