CORSO “ARTE DI EDUCARE” a.s. 2014/’15

Creato by on giugno 16, 2014 in News | 0 Commenti

Carissimi tutti,
è con entusiasmo che riconfermiamo il nostro impegno nei confronti dell’educazione:
Diamo il via alla terza annata del corso di studio per genitori ed insegnanti intitolato L’ARTE DI EDUCARE.

CONFERENZE DI PRESENTAZIONE presso Arcobaleno nido d’infanzia:
1) GIOVEDì 19 GIUGNO 2014, ORE 18.00
Educare con amore e fermezza sommando le risorse di genitori ed insegnanti per costruire una straordinaria opportunità di crescita per i propri figli.
2) GIOVEDì 10 LUGLIO 2014, ORE 18.00
La sfida della crescita delle proprie abilità umane: un’occasione per genitori ed insegnanti per dare ai bambini il meglio di sé!
3) MERCOLEDì 24 SETTEMBRE 2014, ORE 18.00
Rispettare il bambino e al contempo guidarlo con fermezza favorisce la fonazione di una personalità armoniosa e l’uso intelligente delle abilità. Presentazione del corso Educare con amore e fermezza.

Date del corso e argomenti:

Sabato 11 ottobre e sabato 8 novembre 2014: EDUCARE CON AMORE E FERMEZZA.
“Compito meraviglioso educare un bambino! Come trovare un prezioso equilibrio tra l’abilità di amare e l’abilità di esser fermi di fronte ai limiti e alle difficoltà. Strumenti e conoscenze inediti per ottenere il risultato educativo (che il bambino impari), con abilità di relazione (stare bene insieme). La nuova sfida per genitori e insegnanti è proprio educare mantenendo una relazione basata sul rispetto.”

Sabato 29 novembre e sabato 13 dicembre 2014: I FINI NELL’EDUCAZIONE.
“Prive di mete precise da realizzare, siamo come barche in mezzo al mare senza né rotta né destinazione. Tendere verso un fine chiaro e consapevole, consente di educare con chiarezza e lungimiranza. Maturare l’abilità di concepire fini nell’educazione, sarà come trovare una sorgente di ispirazione, di energia e di entusiasmo da investire nel prezioso compito di educare.”

Sabato 17 gennaio e sabato 31 gennaio 2015: IL Sì E IL NO.
“Semplici parole di grande potere! Lo studio inedito sull’abilità di dire di sì e sull’abilità di dire di no fornisce strumenti pratici e immediati per imparare a concedere un permesso o stabilire un limite in modo sano e costruttivo. Queste abilità dell’educatore determinano il futuro rapporto del bambino con il seguire le indicazioni o il trasgredire le regole. Approfondire il sì e il no apre un nuovo orizzonte.”

Sabato 21 febbraio e sabato 14 marzo 2015: LE ABITUDINI DI VITA.
“Le piccole azioni quotidiane creano uno stile di vita e la qualità della vita stessa. Come trovare un nuovo equilibrio tra ciò che è giusto fare, l’abilità di soddisfare i bisogni del bambino e un’intenzione sempre nuova di crescere e migliorare. L’obiettivo del corso è concepire un progetto per insegnare le abitudini di vita e maturare nel bambino il saper fare e il voler fare senza costrizione.”

Sabato 11 aprile e sabato 9 maggio 2015: INSEGNARE LE RELAZIONI.
“Insegnare l’abilità di relazione è di estrema importanza, perché la personalità di un bambino si sviluppa in grande misura proprio attraverso i rapporti umani. La lezione si pone il fine di studiare come insegnare al bambino a costruire le sue relazioni, acquisendo conoscenze e strumenti nuovi per elevare e migliorare la qualità delle interazioni con i coetanei e con gli adulti.”

Sabato 6 giugno 2015: ESPRIMERE E CONOSCERE SE STESSI.
“L’espressione di sé è inizialmente spontanea e naturale: il bambino è totalmente aperto e si mostra agli altri completamente. Con la crescita la sua espressione diviene più complessa ma è vitale che rimanga sincera e autentica. Alterare la propria espressione conduce alla confusione: non conoscere se stessi e, di conseguenza, non saper fare scelte stabili nel tempo. Uno dei fini più importanti che l’educatore dovrebbe coltivare è proprio questo: l’espressione e la conoscenza di se stessi.”

Il percorso di studi è aperto a tutti (genitori, insegnanti, educatori, nonni, studenti, ecc.), con orario 15.30-19.30.

Per ulteriori informazioni:
Dott.ssa Simonetta Nenz
320.6658993
simonetta.nenz@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *